Le Passeggiate Poetiche sono itinerari organizzati dall’Associazione Culturale Exotique in collaborazione con il Parco Nazionale del Circeo per promuoverne la conoscenza attraverso la musica, l’arte e la creatività, stimolando suggestioni uniche che dal 2010 ad oggi hanno condotto migliaia di persone alla scoperta della grande biodiversità di questo territorio.

Quest’anno l’esigenza di riconsiderare il rapporto con la natura è ancora più urgente nel pieno di un’emergenza sanitaria che ci ha spinto a riflettere sulla nostra condizione quotidiana, e sul grande bisogno di aria, luce e contatto con l’ambiente. Le Passeggiate Poetiche del 2020 ci accompagneranno fino a dicembre 2020 con 2 appuntamenti al mese focalizzati sull’importanza della “naturalità” del nostro stile di vita, attraverso percorsi emozionali che stimolino un contatto profondo con le nostre percezioni sensoriali.  Il Parco come luogo d’incontro, condivisione, scambio, conoscenza, consapevolezza, svago, nell’intento di riconsiderare il nostro tempo disponibile naturale.
E’ un’iniziativa con il patrocinio ed il contributo dell’Ente Parco Nazionale del Circeo e con il patrocinio del Comune e della Proloco di San Felice Circeo.
Le Passeggiate Poetiche rispetteranno tutte le precauzioni per la tutela della salute pubblica atte prevenire la diffusione del coronavirus.

PROGRAMMA

Sabato 26 Settembre 2020 – ore 10:00
Passeggiata Poetica dei 4 laghi dalla Duna al Lago di Fogliano in bici in compagnia di Gianmarco Cucciolla e le sue letture dedicate al poeta e scrittore Aldo Palazzeschi

Un viaggio a pedali nel Parco Nazionale del Circeo tra la Duna costiera, ambiente unico in Italia che raggiunge altezze fino a 27 metri, e Le Zone Umide costituite dai quattro laghi costieri, Paola, Caprolace, Monaci e Fogliano, che rappresentano il più importante ecosistema palustre d’Italia, dichiarato “Zona Umida di Interesse Internazionale” ai sensi della convenzione di Ramsar (Iran 1971). Un itinerario che si snoda lentamente attraverso le principali rotte migratorie delle numerose specie di uccelli che popolano il Parco del Circeo. A completare l’idillio con la Natura, le letture di Gianmarco Cucciolla dedicate ad Aldo Palazzeschi “le cui opere contribuiranno a rendere più piacevole la nostra giornata, pregna di attività, di riflessione e di poesia”, fino al Camping Rio Martino dove chiuderemo in bellezza con un momento conviviale allietato da un buon disco, un aperitivo ed una cena a base di prodotti tipici locali.
Partenza| Camping Rio Martino Via Lungomare Pontino KM 17- Borgo Grappa (Latina) 
Pranzo al sacco | Aperitivo e cena presso il camping Rio Martino
In collaborazione con CirceoBe Wild e Camping Rio Martino

Modalità di partecipazione sabato 26 settembre

Modalità di partecipazione* per gli adulti con bici** a noleggiocontributo
Passeggiata poetica25 €
Passeggiata petica + aperitivo30 €
Passeggiata poetica + aperitivo e cena50 €
Passeggiata Poetica 26 settembre tutto incluso con pernotto***80 €
Modalità di partecipazione per ragazzi dai 7 ai 17 anni con bici a noleggio 
Passeggiata poetica15 €
Passeggiata poetica + merenda15 €
Passeggiata poetica + merenda e cena30 €
Passeggiata Poetica 26 settembre tutto incluso con pernotto***45 €
Modalità di partecipazione* per gli adulti con bici propria 
Passeggiata poetica20 €
Passeggiata poetica + aperitivo25 €
Passeggiata poetica + aperitivo e cena45 €
Passeggiata Poetica 26 settembre tutto incluso con pernotto***75 €
Modalità di partecipazione per ragazzi dai 7 ai 17 anni con bici propria 
Passeggiata poetica10 €
Passeggiata petica + aperitivo10 €
Passeggiata poetica + aperitivo e cena25 €
Passeggiata Poetica 26 settembre tutto incluso con pernotto**40 €

*Il contributo per partecipare alla passeggiata poetica include per ogni suddetto caso l’assicurazione e il pranzo al sacco.
**Le bici a noleggio sono biciclette classiche da passeggio, l’opzione e-bike (ossia bici a pedalata assistita) prevede un contributo extra di 10 €.
*** L’alloggio è previsto presso il Camping Rio Martino nelle confortevoli case mobili

Posti limitati | Prenotazione obbligatoria
Per informazioni e prenotazioni +39.329.8424810 | info@exotique.it | exotique.it |
In caso di pioggia o maltempo le attività saranno posticipate al week end del 3 e 4 ottobre 2020

Domenica 27 Settembre 2020 – ore 10:00
Passeggiata Poetica lungo i sentieri del Promontorio e in canoa dalla spiaggia di Torre Paola a Punta Rossa con il concerto finale in mare S.O.S.” (Segui l’Onda Sonora) Live on the Rocks di Vito Cardellicchio

Una passeggiata dalla Foresta al Mare, prima a piedi lungo il Sentiero del Brecciaro e dell’Uliveto, poi in canoa dalla spiaggia di Torre Paola alla scoperta delle grotte e delle più belle calette del nostro Promontorio. Un percorso tra Quarto Freddo e Quarto Caldo che esalta la straordinaria biodiversità del Parco Nazionale del Circeo, e termina in una baia solitaria e isolata, raggiungibile solo via mare, da cui Vito Cardellicchio, novello Robinson Crusoe, accoglie le imbarcazioni dei visitatori al suono delle sue percussioni. Un S.O.S. (segui l’Onda Sonora) che da canto ammaliatore diviene un invito alla scoperta di luoghi nascosti, dai suoni ammalianti e colori straordinari.
Partenza |Torre Paola all’altezza dello stabilimento Saporetti – Sabaudia
Pranzo al sacco |
In collaborazione con HYDRO LIFE, Cavata Flumen, Saporetti

Modalità di partecipazione domenica 27 settembre

Modalità di partecipazione* con canoa a noleggiocontributo
Adulti35 €
Minoremnni 7/14 anni20 €
Modalità di partecipazione* con propria canoacontributo
Adulti25 €
Minoremnni 7/14 anni10 €

*Il contributo per partecipare alla passeggiata poetica include per ogni suddetto caso l’assicurazione, il pranzo al sacco e la navetta.

Modalità di partecipazione con pacchetto tutto incluso (pranzi/cena/alloggio) per il 26 e 27 settembre

Adulti  con alloggio in casa mobile presso il Camping Rio Martino115 €
Ragazzi  dai 7 ai 17 anni con alloggio presso il Camping Rio Martino65 €

Posti limitati | Prenotazione obbligatoria
Per informazioni e prenotazioni +39.329.8424810 | info@exotique.it | exotique.it |

In caso di pioggia o maltempo le attività saranno posticipate al week end del 3 e 4 ottobre 2020

Gli artisti protagonisti de Le Passeggiate Poetiche di settembre

Vito Cardellicchio,  nato  a  Foggia  il  05.  07.  1965 ,  suona le  percussioni  da  30  anni  e  svolge  attività  di  ricerca  e  sperimentazione delle  sonorità  specifiche  dell’area  mediterranea. Si  è  formato  alla  scuola  TIMBA  di  Roma in  percussione  africana,  araba  e  cubana.   Ha  collaborato  con  numerose  compagnie  teatrali  quali Bertolt  Brecht  di  Formia,  Potlach  di  Roma,  Teatrocontinuo  di  Padova,  Accademia  teatrale  di  Fondi,  HISTRIO  di  Formia, Teatro KO, Compagia Teatrarte, con  i  quali  ha  partecipato  a  manifestazioni  nazionali  ed  internazionali.   Ha  diviso il palco  con  musicisti  e  Gruppi  quali  Alfio  Antico,  Agricantus,  Ezezi,  Gianni  perilli,  Alessandro Parente, Tony  Scott,  Harold  Bradley,  Karl  Potter,  Faraualla, Psalterium, Mombu, Nello Daniele, Tamurita,  Lina  Senese.  Ha  partecipato  alla  realizzazione  di  numerosi  dischi  con  De  Void,  Faraualla, Chattanooga, Tracce  popolari,  Riccardo Ceres, Marco Saltatempo, Malerva, Manipura, Pietro  Razzino,  Cantica  Popularia.  Ha  vinto    nel  2001   il  premio  della  critica  nel  concorso  nazionale  Spazio  Giovani  a  Foggia.  Nel  2005  ha  ricevuto  il  premio   Migliore  Artista  LIVE   dal Comune di Formia.   Nel  2007  ha  vinto  il  Premio  Miglior  Percussionista  della  Riviera  d’Ulisse.   E’   impegnato  didatticamente  con  varie  scuole pubbliche e private.Suona attualmente col gruppo di musica popolare MALERVA, col progetto DAMM&DONG di musica etnico/elettronica, col progetto solista ARCADIA, col gruppo italo/svizzero/francese TOLMO, con l’orchestra del Maestro Umberto Scipione per il “Felicità Tour” di Alessandro Siani, col gruppo Karamu Afro Collective, col TEATRO KAPPAO con cui ha scritto ed eseguito dal vivo le musiche originali di 2 spettacoli per l’ODISSEO FESTIVAL 2020.

Gianmarco Cucciolla è sanfeliciano, la passione per la recitazione è cresciuta in proporzione all’interesse per  la letteratura e il cinema. Durante il periodo universitario l’iscrizione ad un piccolo laboratorio di teatro a Roma ed il coinvolgimento in alcune compagnie amatoriali tra Roma e il Circeo. Parallelamente Gianmarco inizia ad interessarsi ai turni di doppiaggio, e affascinato dalla  professione decide di frequentare un corso di doppiaggio professionale con il noto attore/doppiatore Giorgio Lopez, fratello del più noto Massimo. Iniziano così le piccole lavorazioni in sala e le esperienze nelle compagnie teatrali romane, a cui seguirà l’iscrizione all’accademia del doppiaggio di Christian Iasante e Roberto Pedicini. Non ha mai smesso di studiare recitazione  con l’attore/doppiatore Antonio Sanna e la recitazione rimane la sua massima aspirazione professionale. Gianmarco ha un talento vibrante che trapela nelle sue letture appassionate, con cui interpreta egregiamente le emozioni degli autori da lui amati. In questa Passeggiata Poetica nella natura avremo modo di apprezzare le intense letture tratte dalle opere del poeta e scrittore Aldo Palazzeschi, un letterato che ha avuto il coraggio di esplorare moduli espressivi tanto diversi e lontani, crepuscolarismo prima  e futurismo dopo, intenzionato a cambiare radicalmente un vecchio sistema culturale. I componimenti poetici sono onirici, fiabeschi e la tendenza al gioco e al divertimento è evidente.

L’appuntamento con “Le passeggiate poetiche” mi ha fatto venire in mente questo autore, e credo che le sue opere possano contribuire a rendere più piacevole la nostra giornata, pregna di attività, di riflessione e di poesia.”

Gianmarco Cucciolla